CI FERMIAMO

Da domani saremo in zona rossa a causa dell’emergenza covid. Da un punto di vista puramente formale niente e nessuno ci avrebbe impedito di continuare. I pronunciamenti del Coni, i disciplinari Fipav le successive precisazioni del dipartimento dello Sport presso la presidenza del consiglio, tutto era ed è a favore perchè l’attività della nostra società continuasse . Le iniziative che abbiamo intrapreso nel recente passato , a livello di sanificazioni e protocolli allenamenti si sono dimostrate all’altezza della situazione e il numero di contagi in rapporto alle atlete sono li a dimostrarloMa nonostante tutto ciò, dopo una consultazione con tutti i dirigenti che si sono dichiarati d’accordo abbiamo deciso di sospendere momentaneamente l’attività e gli allenamenti. Lo facciamo per senso civico e per rispetto di tutti coloro che in questo momento sono impegnati sul fronte emergenza. Lo facciamo perchè, non ci sentiamo in un isola felice, ma ci sentiamo parte di una collettività in difficoltà.Ci fermiamo nonostante l’assoluta convinzione che togliere o vietare la palestra ai ragazzi sia quanto di più educativamente sbagliato ci sia. Ma adesso ci fermiamo.Due cose prima di chiudere. La prima è un grazie davvero a tutti .Alle ragazze per quanto sono cresciute nel loro adeguarsi alle regole che gli abbiamo imposto, agli allenatori che si sono sobbarcati un lavoro ancora più complesso e non si sono mai tirati indietro, ai dirigenti che con grande spirito hanno tutti insieme gestito le tensioni e le paure proprie e dei loro interlocutori, ed ai genitori tutti che come sempre ci hanno fatto dono della loro fiducia.La seconda è l’assoluta certezza e garanzia che riapriremo esattamente un secondo dopo che ne vedremo la possibilità.Al momento che ce ne saranno le condizioni torneremo e lo faremo con tutti voi come sempre . Buona Domenica e a presto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *